15 gennaio 2020

Stabilità dimensionale negli anni

Come stabilizzare il tessuto a maglia in modo permanente con brio

Spesso le cose più belle sono poco stabili a livello di composizione ed è fondamentale prendersene cura per preservarne qualità e bellezza. E il momento chiave per dar loro stabilità dimensionale è durante il processo di finissaggio. Certo stiamo parlando di tessuti, ma non esattamente. Perché nel dettaglio si tratta di tessuti a maglia.

Quando il consumatore finale acquista abiti firmati, compra anche la garanzia di possedere il top di gamma e la certezza che rimarrà tale negli anni, qualitativamente ed esteticamente. E ciò che rende un tessuto a maglia il top di gamma è, oltre alla qualità delle materie prime, il processo di finissaggio. Ecco perché parliamo di BRIO®24, il macchinario tessile brevetto Biancalani completamente dedicato ai tessuti a maglia di qualsiasi tipo, composizione e peso. Perché è fondamentale aggiungere qualità ai prodotti tessili, in particolare al tessuto a maglia.

Brio24 asciugante relax continuo vasche vibranti

I buyer internazionali selezionano solo tessuti a maglia dimensionalmente stabili perché grandi brand non transigono a riguardo. Il trattamento in continuo di BRIO®24 – sia in tubolare che in aperto – riesce a raggiungere i più alti livelli di restringimento e stabilità dimensionale permanenti sul mercato. E assicura residuali costantemente vicini allo zero dopo il lavaggio. Biancalani garantisce tali risultati per qualsiasi tipo di tessuto a maglia, compresi i più leggeri e complicati perché più tendenti a restringersi dopo l’acquisto finale. Ma andiamo per gradi.

Sul mercato c’è ampia offerta di tumbler tradizionali a tamburo per eseguire l’asciugatura del tessuto a maglia, ma presentano due problemi principali: una capacità produttiva limitata e l’aggrovigliarsi e annodarsi del tessuto. Inoltre, un’asciugatrice tradizionale comporta il contatto continuo tra il tessuto e il nastro trasportatore, impedendo di fatto al tessuto di muoversi. BRIO®24, invece, fa sì che il tessuto “voli” letteralmente all’interno del macchinario, riducendo così la spiralità.

brio24 vasca vibrante con tessuto rosso

La cartina al tornasole per un ottimo macchinario tessile è l’essere così performante da mettere un produttore nella condizione di intraprendere un nuovo percorso produttivo spesso molto redditizio. È proprio ciò che è accaduto grazie a BRIO®24: il nano shrinkage, un prodotto innovativo caratterizzato da un’estrema stabilità dimensionale, è stato lanciato sul mercato di recente. Il produttore si è così aggiudicato la fetta di mercato a cui ambiva, un successo degno di nota nel contesto del mercato tessile ogni giorno più competitivo. È in questo contesto che i produttori devono riuscire non solo a sopravvivere, ma a fare la differenza, e BRIO®24 è un supporto reale ed effettivo.  

BRIO®24 è una macchina tessile pensata per produzioni industriali importanti, ma con un occhio di riguardo per la qualità. Il suo segreto risiede nell’essere l’evoluzione di un macchinario speciale di nicchia, BRIO®: ecco dunque che BRIO®24 si rivela una macchina altamente produttiva, ma riuscendo a conservare i risultati di un macchinario speciale di nicchia. In breve, la soluzione di asciugatura in continuo ottimale per tessuti a maglia in aperto e tubolare. Ancora incerti riguardo ai risultati? Provatela. Un tessuto a maglia dimensionalmente stabile e caratterizzato da una mano soffice e piacevole è adesso una possibilità concreta. E BRIO®24 può aprire molte altre strade.

Brio24 acsiugante relax continuo lunga esposizione